Post

di MARCO ORSI.       Laura Biancato, autrice sui temi dell'innovazione scolastica e coautrice del  Manuale dell'Expert Teacher,  ha curato il volume per Erickson dal titolo  101 Idee per organizzare la scuola.  Il testo fa una raccolta molto interessante di idee e pratiche che gettano una luce di rilievo sui possibili scenari futuri del nostro sistema educativo.  Tra i vari  contributi ve ne sono diversi di dirigenti, insegnanti ed  esperti del movimento Senza Zaino. Il libro si divide in 10 parti:  la gestione organizzativa dell'istituto gli spazi interni ed esterni della scuola le piattaforme tecnologiche per una didattica integrata le alleanze con il territorio l'inclusione la gestione delle disuguaglianze digitali e socio culturali le didattiche per la scuola dell'infanzia le didattiche per la scuola primaria le didattiche per la scuola secondaria la promozione di sistemi di valutazione efficaci.        Insomma una panoramica a tutto tondo senza, ovviamente, la

La bellezza e gli ambienti di apprendimento

Immagine
REDAZIONALE.  Mallgrave presenta indagini che stabiliscono un nesso tra gli ambienti belli e il senso artistico e più in generale il senso estetico. Scrive ad esempio:  “la quantità di complessiva di prove che è stata accumulata negli ultimi dieci anni rende chiaro che l’arte, nelle sue molteplici vesti e caratterizzazioni, è una parte essenziale dell’esistenza umana e che il piacere che proviamo nell’attività artistica (sia che abbiamo scelto di usare la parola bellezza  o meno) è profondamente reale e radicato nella nostra psiche. Sembra che ogni cosa, dalla disposizione dei fiori nel centrotavola all’andata ad una spettacolo shakespeariano, alimenti lo stesso circuito edenico e, pertanto, scaturisca un’attività neuronica simile” (Mallgrave, 2015, p. 64).   Non diversamente il biologo e divulgatore scientifico dell’Università di Firenze, Stefano Mancuso ci parla in questi termini: “Numerosi studi hanno dimostrato che in presenza di piante gli studenti sono più concentrati, cordiali,

Gestire i momenti intermedi in Senza Zaino

Immagine
  La presentazione in occasione del meet del 1.10.2020 a gruppo dei formatori dei formatori clicca qui:  presentazione in slideshare

Ripartiamo con coraggio

Immagine
Suggerimenti per partire nel migliore dei modi a cura di Marco Orsi Considerando anche il documento di Senza Zaino P roposte per la ripartenza verso il futuro del maggio 2020 i seguenti sono suggerimenti e idee sintetiche che possono aiutare in questo momento particolare.   Con il 1° settembre riprendiamo l'attività scolastica per l’anno 2020 - 2021.  Purtroppo la situazione non è ancora su binari di normalità e pertanto dobbiamo agire cercando ad un tempo di rispettare le norme di sicurezza e dall’altro svolgere un’attività didattica qualificata .  Sappiamo che sono esigenze in parte contrapposte, ma dobbiamo confidare nell’impegno di tutti nel trovare un giusto equilibrio. In questa fase il ruolo delle coordinatrici delle scuole è importante: per attivare la collaborazione dei colleghi per avere una visione d’assieme della propria scuola per prendere decisioni condivise per coordinarsi con il dirigente scolastico per rapportarsi ai genitori Tra i vari i

Un diktat ministeriale

I Banchi monoposto e il futuro della scuola In margine alla circolare del ministero del 17.07.2020 di Marco Orsi Ideatore delle scuole Senza Zaino Presidente dell’associazione Senza Zaino per una scuola comunità Loris Malaguzzi è il fondatore delle scuole dell’infanzia di Reggio Emilia.  Da tutto il mondo vengono per studiare quello che viene definito il Reggio Approach, il modo, cioè, di pensare e organizzare l’attività didattica in favore dei bambini più piccoli per dare loro l’opportunità di una crescita attraverso le migliori stimolazioni educative. Una di queste è costituita dalla particolare attenzione allo spazio.  Anzi lo spazio nella prassi e nel pensiero del grande pedagogista costituiva un vero e proprio terzo educatore .  Maria Montessori, allo stesso tempo, ha fatto dell’organizzazione spaziale un punto di forza per le sue scuole diffuse in tutto il pianeta.  Ora però con la circolare a firma del capo dipartimento del Ministero della Pubblica Istru

LA DISTANZA CI FA CRESCERE: DECALOGO PER I DOCENTI DELLA SCUOLA SENZA ZA...

Immagine

Marco Orsi - Atto di Indirizzo

<iframe width="480" height="270" src="https://www.youtube.com/embed/9_DMVQ-yHQ8?clip=